Incontro con Marchionne e Sernaglia

Come ho avuto già modo di dire in passato, mettere in moto un’iniziativa e non seguirla ha un effetto controproducente sull’entusiasmo che muove noi genitori/cittadini verso forme di partecipazione, lasciando purtroppo un senso di frustrazione se non di rabbia.

Quindi eccomi qui per aggiornarvi circa la petizione (che riguardava alcune richieste per STERN) che a maggio dell’anno scorso abbiamo rapidamente confezionato e ancor più rapidamente consegnato all’allora IV° Municipio all’attenzione del Presidente Bonelli, nella speranza che sotto elezioni avesse una qualche chance in più di essere presa in considerazione.

Per inciso, credo fermamente che dovremo uscire da queste formule secondo cui è bene approfittare di questi momenti o peggio coinvolgere conoscenti/parenti in ruoli “chiave” che ci possono aiutare a risolvere i problemi. Il famoso “conosco uno che…”, secondo me ha inquinato il nostro rapporto con le Istituzioni, sostituendo un sacrosanto diritto ad avere un servizio con un macchiavellico fine che giustifica il (ogni) mezzo.

Dunque tornando alla petizione ricordo che in sintesi richiedeva per la scuola di Stern:

  1. un posteggio per disabili davanti alla scuola
  2. il rifacimento delle strisce pedonali ormai inesistenti intorno alla scuola
  3. la pulizia e il decoro del marciapiede della scuola che è una schifezza
  4. dare un senso obbligato alla circolazione fronte scuola per non rimanere incastrati
  5. l‘accomodamento delle strade che già l’anno scorso erano piene di buche

Questa petizione non è stata presa in considerazione perché appunto l’Amministrazione è cambiata e tra il momento del protocollo e l’insediamento del nuovo Presidente, Paolo Emilio Marchionne, è stata seppellita da altre richieste che nel nostro Municipio sono ovviamente tante.

Comunque nel tentativo di sapere come era andata a finire mi sono fatto sentire con determinazione ottenendo un incontro che è avvenuto ieri.

All’incontro  – di circa un ora  – hanno partecipato il Presidente Marchionne e l’Assessore alle Politiche Scolastiche Pier Luigi Sernaglia; e devo riconoscere a questo evento un esito che definisco positivo nel corso –  durante questo incontro quale abbiamo aperto un canale di comunicazione diretto di cui faremo buon uso.

Nel merito ovviamente ci sono problemi economici (chi l’avrebbe detto !?!) che non permetteranno a breve il rifacimento delle strade, praticamente disintegrate dal recente maltempo, ma per gli altri punti c’è una volontà a dare soluzione in tempi brevi.

Sono necessari 15/20gg per mettere in moto le varie funzioni, negli eventuali sopralluoghi saremo forse coinvolti con il personale dell’Ufficio Tecnico e quindi, almeno per ora, direi di mantenere aperta questa linea di credito verso queste persone nella speranza che ci ripaghino in termini di efficacia.

All’Assessore Sernaglia ho anche proposto alcuni problemi del nostro Istituto Comprensivo che, devo dire, conosceva benissimo.

Innanzi tutto le infiltrazioni d’acqua nella scuola Simoncelli. “Possibile che una scuola costruita di recente (tre forse quattro anni) non abbia una garanzia del costruttore?” Si, c’è la garanzia ma il costruttore è fallito quindi vallo a trovare! Una tipica storia del nostro Paese, ma non rassegnamoci anche perchè si possono trovare soluzioni e sembra appunto che entro i prossimi 60gg è previsto un intervento (speriamo) risolutivo.

Per l’attivazione della mensa, sempre della Simoncelli, mi è stata riferita la tortuosa procedura e gli adempimenti burocratici delle varie funzioni… non ho capito (o mi rifiuto di capire!) perchè ci sono queste difficoltà, tuttavia mi è stato detto che, al più tardi, il prossimo anno scolastico la primaria Simoncelli avrà la sua mensa funzionante. Accontentiamoci di questo risultato ma a settembre di quest’ anno verificheremo la promessa.

Ancora, sono previsti lavori di potature, altre piccole manutenzione per le quali, tra l’altro, sono allo studio forme di piccola autonomia dei dirigenti scolastici al fine di non arrivare al paradosso di fare “gare” pubbliche per sostituire un rubinetto che perde o un vetro rotto.

Aggiungo che si sta studiando anche di facilitare gli interventi dei genitori superando questioni di responsabilità e/o assicurazione con opportune misure, fermo restando la conformità e la sicurezza generale degli interventi.

Direi cose di buon senso che devono essere accompagnate, almeno in questa prima fase, dalla nostra collaborazione e fiducia che non significa essere ingenui o creduloni ma semplicemente misurare persone che hanno ruoli di potere nella gestione delle problematiche della comunità.

Collaborazione e fiducia che saranno rapidamente ritirate se non avremo riscontri e/o spiegazioni che ci convincano.

Nella speranza di aver svolto nel modo migliore il mio ruolo di rappresentante saluto tutti cordialmente.

Mauro Zangirolami

Annunci

6 pensieri su “Incontro con Marchionne e Sernaglia

  1. Zangirolamo for president! Battute a parte ,
    grazie mille per aver aperto questo canale civile e costruttivo con le istituzioni. Ora non ci resta che aspettare e monitorare i tempi ‘tecnici’.

  2. Ciao ! Sono una rappresentante di classe di una prima elementare di Porta di Roma, anzi Simoncelli, e volevo solo farti i miei complimenti e ringraziarti per tutto ciò che fai per i nostri bambini !!

  3. Bravo Mauro tutto perfetto!
    Volevo aggiungere che sul senso unico di marcia davanti alla scuola, sono gli automobilisti a commettere un’infrazione, perché siamo in Italia e non in Inghilterra, per questo il buon senso e la norma del codice della strada vuole che il senso di marcia sia solo quello che da Via di Settebagni, va verso la Bufalotta e non viceversa, perché noi siamo obbligati a mantenere la destra. Grazie di tutto.

  4. Pingback: Finalmente qualche buona notizia… | BlogUruguay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...