Da una bambina di Masina, la sua lettera per Parigi

E’ un paese bellissimo, un paese di gioia. Ma è bastato un solo giorno, un attimo, uno sparo. Grida ovunque. Paura. Gente che scappa, gente che cade a terra, senza sapere il perché. Nessuno sa perché. Rimane un mistero. Un piccolo particolare che sta minacciando l’europa. C’è paura, c’è terrore. Bombe che esplodono, persone innocenti,…

Flavia ci da una lezione

Oggi , grazie al contributo di Nadia, inauguriamo una nuova sezione del Blog dedicata ai lavori dei nostri bambini. Ogni volte che ne vedo uno… penso che siamo noi a dover imparare da loro. Grazie Flavia!